Home Page » La Nostra Storia

« LA NOSTRA STORIA

La della Rocca gioielli nasce nel 1988 a Bologna, dall'unione di un Maestro Orafo e dalla grande intuizione di un esperto di Alta Orologeria. La nostra azienda si fortifica sul mercato puntando sul commercio di Orologi da collezione e producendo interamente a mano tutti i suoi gioielli, ricevendo alla metà degli anni ’90 , il riconoscimento di merito speciale  "Laboratorio Orafo Artistico" dalla camera di commercio di Bologna, titolo di cui poche aziende possono vantarsi.

La della Rocca è qualificata per valutare qualsiasi gioiello e orologio : i nostri esperti sono regolarmente registrati alla camera di commercio ed iscritti in qualità di periti del tribunale ai ruoli Bologna 1033 e 1042 C.C.I.A.A. e possono quindi rilasciare una certificazione d'originalità e autenticità su tutti i nostri prodotti.

Agli inizi degli anni ’90 la “della Rocca gioielli” comincia a lavorare con la società Faraone di Via Monte Napoleone a Milano e ha distribuire per loro gift, la linea di articoli da regalo firmata Tiffany&Co New-York. Nel giro di poco tempo, la della Rocca sviluppa il settore del promozionale aziendale su tutto il territorio nazionale,  inizia a creare una propria linea di articoli da regalo e pelletteria, specializzandosi nella selezione di nuovi articoli da proporre a grandi e piccole aziende, compagnie assicurative e istituti bancari.

Nel 1999 la della Rocca gioielli inizia una collaborazione con la Reuge Music SA, una ditta Svizzera che produce carillon dal 1886, oggi l'unica al mondo a realizzare ancora interamente a mano queste meraviglie meccaniche e produce per loro un pendente capace di contenere il più piccolo carillon mai esistito, in grado di esaltarne musicalità e acustica. Distribuito in tutto il mondo, viene apprezzato e inserito nella collezione dei gioielli del Principe di Gedda.

La nostra attività vanta anche una collaborazione con De Beers/DTC, il gruppo più importante a livello mondiale nell’estrazione e nella distribuzione di Diamanti. Nel natale del 2000, De Beers fa pubblicare in prima pagina su Vogue Gioiello due anelli della Rocca con Diamanti: la tecnica sperimentata nella montatura del Diamante lascia la pietra totalmente libera consentendone di sfruttare al massimo il suo indice di rifrazione. La linea Abbracci e la d Collection aprono le porte al nuovo millennio.

Nell’Aprile 2003 la della Rocca gioielli è invitata dal gruppo De Beers/DTC a partecipare al Trilogy Award. L'azienda presenterà un Trilogy di Diamanti taglio Brillante a forma di occhio che piange, intitolato “The Eye of Peace”. Nel Giugno del 2003 della Rocca gioielli vince il Trilogy Award.

Grazie alla fedeltà dei suoi clienti e alla qualità del suo lavoro la della Rocca gioielli oggi è entrata a far parte del mondo dell'e-commerce proponendo : Anelli , Bracciali , Pendenti,Orecchini,Gioielli Accessori Uomo,Orologi,Diamanti Certificati, idee regalo Gift , acquisendo notorietà e nuova clientela in tutto il mondo.