L’origine del bracciale chiamato Tennis è dovuta alla stella sportiva Chris Evert che indossava sempre bracciali con  una fila di Diamanti. Durante gli Us Open, in un incontro nel 1987 perse il suo braccialetto: venne fermato il gioco per cercarlo e da allora questo tipo di bracciale è chiamato Tennis. Anche l’attuale campionessa americana Serena Williams sulle orme di Evert indossando durante gli US Open questo bracciale.

Il Bracciale Tennis viene proposto in diversi tipi di incastonature: griffe, battuto a baffo ecc.
La pietra solitamente utilizzata è il diamante nei suoi diversi tagli: brillante, baguette, princess o altre forme.

Il metallo utilizzato è l’oro giallo, oro bianco, oro rosa, oro nero o platino.

Negli ultimi anni la gioielleria ha saputo rinnovare le proposte e il design di questo bracciale di successo, proponendolo con altre varianti di pietre che vanno dai: diamanti neri, rubini, zaffiri, smeraldi o pietre multicolore .

Cerca prodotti