Ancora oggi quando un uomo regala un Anello di Fidanzamento è perché ha trovato la sua metà del cielo, l’anima gemella.

Per i Visigoti e i Germani regalare un Anello aveva un significato molto importante, poiché era considerato un contratto nuziale.

Il primo uomo che regalò un Solitario come Anello di Fidanzamento fu l’Arciduca d’Austria; oggi la creatività dei maestri orafi che lavorano all’interno del laboratorio della Rocca gioielli permette di decidere insieme ai clienti l’Anello di Fidanzamento adatto a loro.

Le proposte sono infinite: dalla Fede rielaborata da della Rocca con una Diamante taglio Brillante incastonato in un binario che ne consente il movimento (collezione Mooving), al Solitario con un Diamante centrale in sospensione (collezione Abbracci, Sospensione, Fibbia), dall’ Anello con tre Brillanti Trilogy (collezione New Griffe, Eye, Fleur) alle classiche Riviere a cinque o sette pietre.

L’ Anello di Fidanzamento, il simbolo di un amore e di un legame che si vuole rendere eterno.
La della rocca propone una serie di Anelli in Oro Rosa, Oro Bianco e Oro Giallo nelle diverse categorie.

Cerca prodotti